Venerdì la troupe di Michele Santoro ha registrato immagini dall’ex mercato ortofrutticolo. Dopo 36 ore un incendio è divampato nella stessa area. La videosorveglianza troverà i responsabili? No, perchè non funziona.
Santa Maria Capua Vetere – Non importa quali siano i danni arrecati all’ambiente, non importa che ciò che resta sia uno scenario di distruzione, non importa quali siano le conseguenze per la salute umana. Ciò che conta è che il ‘caso Sant’Agostino’ non arrivi alle emittenti nazionali. Che le telecamere di ‘Annozero’ siano state a Santa Maria Capua Vetere è diventato il segreto di Pulcinella. La troupe televisiva di Michele Santoro ha realizzato un reportage sull’emergenza rifiuti in Campania con uno scopo ben preciso: raccontare e dimostrare all’Italia che dopo un anno di governo Berlusconi l’emergenza non è stata superata. Ma, nella nostra terra, ciò che importa è ridurre il danno… dandolo alle fiamme, esattamente 36 ore dopo la registrazione delle immagini video. Leggi tutto »

Tags: , , , , , , ,