Parlare di Silvio Berlusconi è noioso, ridondante, deprimente, quindi a volte è giusto sospendere qualsiasi commento, è giusto anche sospendere il minimo di impegno civile che questa società consente e tacere, far finta di niente. Meglio pensare a come salvarsi la vita, il lavoro per chi ce l’ha e ignorare il fatto che questo paese, l’Italia, stia felicemente marcendo. Poi un bel giorno si sente che qualcuno dice che Berlusconi è il mandante delle stragi mafiose che hanno insanguinato l’Italia. Io non mi stupisco, non mi indigno, non più, mi chiedo solo: in quale losco affare, losco mistero del nostro paese non è coinvolto Silvio Berlusconi? Come mai, nonostante i sospetti, le accuse, i processi deviati, è ancora lì dove si trova a manovrare le nostre vite per mezzo delle leggi per sé necessarie? Questo forse è l’unico mistero d’Italia. Tuttavia, le cose non gli vanno più bene come un tempo o forse ha semplicemente tirato troppo la corda, forse ha dimenticato di accontentare qualcuno, forse i suoi messaggi in codice alla Piovra non sono stati ben recepiti, forse non bastano più. Leggi tutto »

Tags: , , , , ,