«La mutazione genetica che soppresse nei primati la capacità di elaborare la vitamina C offre un chiaro esempio delle innumerevoli variazioni genetiche attraverso le quali, per selezione naturale, si diversificarono gli organismi che oggi conosciamo. La possibilità di osservazioni biochimiche ci consente di studiarne l’evoluzione dall’interno: essa ci dà una misura quantitativa della ricchezza di differenze all’interno degli individui di una singola specie, sui quali la selezione naturale agisce scegliendo il più forte. Mostra come ciascuno di noi, esseri umani, possieda un’individualità biochimica, che si manifesta scarsamente nelle differenze che si osservano nell’uno o nell’altro individuo, ma che di esse è solo parzialmente responsabile. Leggi tutto »

Tags: ,

You need to install or upgrade Flash Player to view this content, install or upgrade by clicking here.
You need to install or upgrade Flash Player to view this content, install or upgrade by clicking here.

“Too many sugar-sweetened drinks are fueling the obesity epidemic. Obesity and the serious health consequences that result are making hundreds of thousands of New Yorkers sick or disabled, This new campaign shows how easy it is to drink a staggering amount of sugar in one day without realizing it. Leggi tutto »

Tags: , , , , , , ,

Il quadro è questo: scoperta una molecola che ha una sorprendente capacità di proteggere la nostra salute. Infatti, se una persona consuma sufficientemente questo potente additivo che salvaguarda la vita, le possibilità di morire di infarto, cancro o per altre ragioni diminuiranno negli anni a venire.
Suona come una sostanza del futuro uscita da una storia di fantascienza? No. Invece, è un additivo naturale sempre a nostra disposizione: l’antiossidante alfa-carotene, prodotto dalle piante.
In un vasto studio di oltre 15.000 adulti, gli scienziati del Centers for Disease Control (CDC) hanno trovato che alti livelli nel sangue di alfa-carotene sono associati ad una significativa riduzione del rischio di morte per un periodo di oltre 14 anni. La ricerca è stata appena pubblicata nell’edizione on-line di Archives of Internal Medicine.
Ci sono diverse forme di carotenoidi che includono il beta-carotene, il licopene e ovviamente l’alfa-carotene. L’ alfa-carotene è molto simile al beta-carotene, ma la ricerca ha dimostrato che può essere molto più efficace nel prevenire e bloccare la crescita delle cellule tumorali nel cervello, nel fegato e nella pelle, in a ccordo con gli scienziati del CDC. Leggi tutto »

Tags: , , , , , ,

Riappropriarsi della parola ‘eutanasia, tabù per la politica e dimenticata’ anche se ‘vicina al vissuto delle persone’, e chiedere ‘semplicemente il rispetto delle scelte individuali’.

You need to install or upgrade Flash Player to view this content, install or upgrade by clicking here.

Questo il senso dello spot-pro Eutanasia creato dall’associazione Exit international, bloccato dall’autorità per le Comunicazioni australiane e ora rilanciato in Italia dall’Associazione Luca Coscioni e dal Partito Radicale.
‘E’ uno spot molto rispettoso e molto dignitoso – dice Marco Cappato, segretario dell’associazione Coscioni – in cui un malato terminale racconta la sua esperienza e chiede al governo che sia rispettata la sua scelta’. Leggi tutto »

Tags: , , , ,

Le polveri sottili insidiano gravemente la salute dei cittadini soprattutto a Napoli e a Ravenna; l’ozono opprime gli abitanti di Novara e Alessandria. Ma queste sono solo le città che svettano in cima alle classifiche delle città più inquinate, ma lo smog non perdona in nessuna regione: dalla Lombardia alla Puglia, dal “polmone verde” umbro alla Campania, l’inquinamento atmosferico in città, causato dal traffico veicolare, aumenta e registra livelli sempre più alti. E mentre i limiti di legge vengono regolarmente superati, quasi nessuna amministrazione prova a prendere provvedimenti.

Leggi tutto »

Tags: , , , ,

Nel 2005 i leader del G8 hanno promesso di sostenere lo sviluppo dei paesi più poveri.
Ma questa promessa è stata disattesa: 50 miliardi di dollari in più dovevano essere dedicati agli aiuti entro il 2010, di cui la metà per l’Africa. A tutt’oggi, questi target sono ancora lontani-mancano ancora 30 miliardi di dollari, di cui 10 miliardi solo per l’Africa, dove solo una persona su 5 ha accesso alle cure mediche per HIV e AIDS.
E allora mostriamo loro come si mantengono le promesse! Diamo l’esempio al governo italiano e ai leader del G8 perché sappiano mantenere le promesse fatte ai summit precedenti per combattere la povertà e garantire salute, acqua e istruzione per tutti.

Prometti anche tu!

Tags: , , , , ,

Fiumi d’immondizia e di debiti scorrono tranquillamente per le paludose pianure della politica siciliana. Tanto, alla fine, chi paga? I cittadini.

«L’immondizia, ai piedi dell’Etna, ha un odore particolare, quello dell’emergenza, un’emergenza cercata e voluta per reclamare finanziamenti straordinari, per spendere denari senza preoccuparsi di obbedire alle procedure ma, anche, per fare digerire agli abitanti la costruzione degli inceneritori.
Meglio il fumo della spazzatura bruciata, meglio i danni all’ambiente ed alla salute dei cittadini che la puzza della spazzatura che marcisce senza essere raccolta. Un giochetto che ha funzionato in Campania e che potrebbe essere importato in Sicilia…»
«Gli inceneritori costano molto e sono un ostacolo al riciclaggio. Ci guadagna solo chi li costruisce e gli abitanti ci rimettono in salute, oltre a doverne pagare il funzionamento con tasse e tariffe più alte…»

Scarica il Dossier Munnizzopoli

Da ‘U CUNTU

Tags: , , , , ,

Venerdì la troupe di Michele Santoro ha registrato immagini dall’ex mercato ortofrutticolo. Dopo 36 ore un incendio è divampato nella stessa area. La videosorveglianza troverà i responsabili? No, perchè non funziona.
Santa Maria Capua Vetere – Non importa quali siano i danni arrecati all’ambiente, non importa che ciò che resta sia uno scenario di distruzione, non importa quali siano le conseguenze per la salute umana. Ciò che conta è che il ‘caso Sant’Agostino’ non arrivi alle emittenti nazionali. Che le telecamere di ‘Annozero’ siano state a Santa Maria Capua Vetere è diventato il segreto di Pulcinella. La troupe televisiva di Michele Santoro ha realizzato un reportage sull’emergenza rifiuti in Campania con uno scopo ben preciso: raccontare e dimostrare all’Italia che dopo un anno di governo Berlusconi l’emergenza non è stata superata. Ma, nella nostra terra, ciò che importa è ridurre il danno… dandolo alle fiamme, esattamente 36 ore dopo la registrazione delle immagini video. Leggi tutto »

Tags: , , , , , , ,


Pagina 1 di 212