Siamo tutti ebrei greci!

Tuono: il 6 maggio il partito neo nazista ‘Alba dorata’ ha fatto il suo ingresso nel Parlamento greco. Il partito “Alba Dorata”- con il suo emblema ispirata alla svastica, il saluto hitleriano Mein Kampf come riferimento, l’ideologia razzista e anti semita, il negazionismo, la sua violenza nei confronti di immigrati, la sua lotta contro il giornalismo, il suo culto della personalità E’ l’erede diretto del partito nazionalsocialista che ha portato l’Europa e il mondo intero verso il caos e l’eccidio.

La Grecia, purtroppo non è l’unico paese con questa tendenza al ritorno all’ideologia nazista. In Lituania, quest’anno, per la prima volta, il Presidente della Repubblica ha sostenuto la marcia annuale delle Waffen SS nonostante le forti critiche sollevate. Leggi tutto »

Tags: , , , , , , , , , , ,

Solo un’immagine nera per condannare un attentato contro il genere umano.
Solo un’immagine nera per un’azione compiuta da uomini non più umani.
Solo un’immagine nera per chi nega la vita.
Solo un’immagine nera per la tragedia di questo giorno.
Non accettiamo di vivere in questo modo.
Oggi condanniamo con forza questa violenza.

(Attentato – scuola Morvillo-Falcone – Brindisi)

Tags:

You need to install or upgrade Flash Player to view this content, install or upgrade by clicking here.

nuestromexicodelfuturo.com.mx

Tags: , , , ,

– La non-violenza è la legge della razza umana ed è infinitamente più grande e più potente della forza bruta.
– Essa non può essere di alcun aiuto a chi non possiede una fede profonda nel Dio dell’Amore.
– La non-violenza offre la più completa difesa del rispetto di se stesso e del senso dell’onore dell’uomo, ma non sempre garantisce la difesa della proprietà della terra e di altri beni mobili, sebbene la sua pratica continua si dimostri anche nella difesa di questi ultimi un baluardo migliore del possesso di uomini armati. La non-violenza, per la sua stessa natura, non è di nessun aiuto nella difesa dei guadagni illegittimi e delle azioni immorali.
– Gli individui e le nazioni che vogliono praticare la non-violenza debbono essere pronti (le nazioni fino all’ultimo uomo) a sacrificare tutto tranne il loro onore. La non-violenza dunque è incompatibile con il possesso di paesi di altri popoli; vedi ad esempio l’imperialismo moderno, il quale deve chiaramente basarsi sulla forza per difendersi. Leggi tutto »

Tags: , , , , , ,

You need to install or upgrade Flash Player to view this content, install or upgrade by clicking here.

«Metta fine alla violenza, smetta di uccidere il suo popolo (…) Il vento del cambiamento non smettera’ di soffiare. Le nazioni vogliono il rispetto della loro dignita’, la fine della corruzione, il rispetto dei diritti umani e dicono basta al potere di un solo uomo, alle dinastie, al silenzio imposto ai media e alla mancanza delle liberta’ fondamentali»

Ban Ki Moon – UN Secretary-General

Tags: , , , , , , ,

L’ex capo dell’agenzia atomica internazionale, premio Nobel per la Pace e leader del Movimento o ”Organizzazione” per il cambiamento (Opc) ha dichiarato (France24):

“Sarà intifada…Se il regime non cade, l’intifada del popolo continuerà…E’ arrivato il momento per gli Stati uniti di fare una scelta…Gli Stati Uniti devono decidere da quale parte schierarsi.” In un commento sulla Cnn: “Vogliono davvero sostenere le aspirazioni democratiche del mondo arabo, oppure nel momento in cui arriva la grande spinta, preferiranno stare dalla parte degli stessi autocrati che hanno appoggiato per decenni?”

Contrariamente alle affermazione del presidente Obama:

“Gli Stati Uniti sostengono il diritto di libera associazione e la libertà di esprimersi in Egitto, come in tutto il mondo…Gli Stati Uniti sono a fianco del popolo egiziano, che ha il diritto di decidere il proprio futuro…La prima preoccupazione è di evitare la perdita di vite…La violenza non è la risposta per risolvere i problemi…”

Tags: , , , , , , ,

Il principio della compassione risiede nel cuore di tutte le tradizioni religiose, etiche e spirituali, e ci chiede di comportarci con gli altri nello stesso modo in cui vorremmo che gli altri si comportassero con noi. La compassione ci spinge senza tregua ad alleviare la sofferenza delle persone, ci fa scendere dal trono posto al centro del nostro mondo per far si’ che qualcun’altro possa salirci, ci fa onorare l’inviolabile santita’ di ogni essere umano, trattando tutti allo stesso modo, senza eccezioni, con assoluta giustizia, equita’ e rispetto. Leggi tutto »

Tags: , , , , , ,

LcontromafieIBERA da sempre lavora per rafforzare il versante della prevenzione nell’opera di contrasto alle mafie, nella consapevolezza che il solo versante repressivo sia necessario ma non sufficiente. La prima vera risposta al controllo mafioso del territorio è la pratica di cittadinanza e partecipazione che singoli, associazioni e formazioni sociali di ogni genere sono chiamati a costruire e vivere. A tale riguardo nei documenti di Libera spesso si richiama uno dei suoi obiettivi principali: “costruire una comunità alternativa alle mafie”, dove vengano riconosciuti a ogni essere umano diritti e non favori, a differenza di quanto avviene nel sistema mafioso, così come è definito nella Carta Costituzionale. La battaglia contro le mafie è quindi necessariamente una battaglia per i diritti sanciti dalla Costituzione.

CONTROMAFIE è un percorso di impegno culturale e sociale, uno strumento di lavoro che LIBERA propone periodicamente per offrire progettualità e contenuti all’associazionismo che si occupa di lotta alle mafie e che si batte per legalità e giustizia sociale; ulteriore obiettivo è la verifica degli esiti del confronto avviato con le istituzioni, con la politica e altri soggetti, a partire da quanto contenuto nel Manifesto finale di ogni edizione. Il messaggio degli Stati generali è duplice, ovviamente negativo (contro le mafie) ma soprattutto positivo (per i diritti della Costituzione): è necessario “essere contro” tutte le mafie e la corruzione, le illegalità e i soprusi, ma è più importante “essere per” costruire percorsi e spazi di libertà, cittadinanza, informazione, legalità, giustizia, solidarietà. Leggi tutto »

Tags: , , , ,


Pagina 1 di 212