Ho nostalgia del pane di mia madre
del caffé di mia madre
della carezza di mia madre
ho nostalgia.
Cresce l’infanzia in me
e m’innamoro della vita
chè dovessi morire avrei vergogna
del pianto di mia madre.
Prendimi
dovessi ritornare,
potessi un giorno tornare
scialle per la tua frangia,
copri le mie ossa con erba
fatta pura al tuo passo
legami Leggi tutto »

Tags: , , ,

– La non-violenza è la legge della razza umana ed è infinitamente più grande e più potente della forza bruta.
– Essa non può essere di alcun aiuto a chi non possiede una fede profonda nel Dio dell’Amore.
– La non-violenza offre la più completa difesa del rispetto di se stesso e del senso dell’onore dell’uomo, ma non sempre garantisce la difesa della proprietà della terra e di altri beni mobili, sebbene la sua pratica continua si dimostri anche nella difesa di questi ultimi un baluardo migliore del possesso di uomini armati. La non-violenza, per la sua stessa natura, non è di nessun aiuto nella difesa dei guadagni illegittimi e delle azioni immorali.
– Gli individui e le nazioni che vogliono praticare la non-violenza debbono essere pronti (le nazioni fino all’ultimo uomo) a sacrificare tutto tranne il loro onore. La non-violenza dunque è incompatibile con il possesso di paesi di altri popoli; vedi ad esempio l’imperialismo moderno, il quale deve chiaramente basarsi sulla forza per difendersi. Leggi tutto »

Tags: , , , , , ,

Gli uomini più grandi della terra sono morti sconosciuti. I Buddha e i Cristi che conosciamo non sono che eroi di seconda mano a paragone degli uomini più grandi di cui il mondo non sa nulla. Centinaia di questi eroi sconosciuti sono vissuti in ogni paese operando in silenzio. Silenziosamente vivono e silenziosamente muoiono; quand’è il momento i loro pensieri trovano espressione nei Buddha o nei Cristi; e sono questi ultimi a diventarci noti. Gli uomini più alti non cercano di trarre onore o fama dalla loro sapienza. Lasciano le loro idee al mondo; non avanzano pretese e non fondano scuole o sistemi nel loro nome. La loro natura si ribella a una simile prospettiva…
Gli uomini più alti sono calmi, silenziosi e sconosciuti. Sono gli uomini che conoscono veramente il potere della riflessione; sanno che anche se entrano in una caverna e chiudono la porta e formulano solo cinque autentici pensieri e poi muoiono, questi loro cinque pensieri vivranno in eterno. Questi loro pensieri, anzi, supereranno le montagne, traverseranno gli oceani e faranno il giro del mondo. Penetreranno nel fondo del cuore e del cervello umano e produrranno uomini e donne che li metteranno in pratica nelle azioni della vita umana…

Swami Vivekananda

Tags: , ,

Il principio della compassione risiede nel cuore di tutte le tradizioni religiose, etiche e spirituali, e ci chiede di comportarci con gli altri nello stesso modo in cui vorremmo che gli altri si comportassero con noi. La compassione ci spinge senza tregua ad alleviare la sofferenza delle persone, ci fa scendere dal trono posto al centro del nostro mondo per far si’ che qualcun’altro possa salirci, ci fa onorare l’inviolabile santita’ di ogni essere umano, trattando tutti allo stesso modo, senza eccezioni, con assoluta giustizia, equita’ e rispetto. Leggi tutto »

Tags: , , , , , ,

Volentieri incollo un appello di Medici Senza Frontiere (con richiesta di diffusione) in merito all’emendamento che dà la possibilità agli operatori sanitari di denunciare alle autorità giudiziarie gli immigrati irregolari. Inutile proferire ulteriore parola su tale decreto che va a violare le norme basilari di ogni cittadino, sia esso clandestino o meno. E il diritto alla salute, e a non essere costretto alla scelta tra la vita e l’espulsione, è sacrosanto!

Vi invito a firmare (utilizzando il link sotto  indicato), un importante appello di Medici Senza Frontiere e altre  organizzazioni per chiedere ai Senatori di respingere il suddetto emendamento.

http://www.divietodisegnalazione.medicisenzafrontiere.it/firma_appello.asp

Tags: , , ,

Considero valore ogni forma di vita, la neve, la fragola, la mosca.
Considero valore il regno minerale, l’assemblea delle stelle.
Considero valore il vino finche’ dura il pasto, un sorriso involontario, la stanchezza di chi non si e’ risparmiato, due vecchi che si amano.
Considero valore quello che domani non varra’ piu’ niente e quello che oggi vale ancora poco.
Considero valore tutte le ferite.
Leggi tutto »

Tags: , ,

Lasciamo che si vada,
ovunque ci portiate noi veniamo con voi.
Non c’è scelta ed il regista non si vede,
ma saremo tutti così contenti che non ce ne accorgeremo.
Un pò di trucco ed ecco la faccia giusta,
con questa e con altri requisiti credo che adesso vada bene:
andiamo a vedere quale sarà l’effetto.
Leggi tutto »

Tags: , ,

de-andrePerché scrivo? Per paura. Per paura che si perda il ricordo della vita delle persone di cui scrivo. Per paura che si perda il ricordo di me. O anche solo per essere protetto da una storia, per scivolare in una storia e non essere più riconoscibile, controllabile, ricattabile.

In questi ultimi tempi ho ripreso a studiare la chitarra. Mi ci sono dedicato praticamente tutti i giorni. Certo, non riprenderò più la mano che avevo a ventidue anni, però non la voglio mollare più, anche perché in fin dei conti è una buona compagna, forse una delle più fedeli. Se la molli un attimo ti fa subito i musi e ti manda a fare in culo, così sei costretto a dei recuperi umilianti, molto più umilianti di quanto si debba fare con le donne.

Leggi tutto »

Tags: , , ,